Quando mandare le partecipazioni

Oggi sfrutto questo l’occasione di mostrarti il nuovo tema bouganvillae che non avevo ancora realizzato nonostante lo abbia dipinto lo scorso anno (più o meno quando ho essiccato i petali che vedi nella foto!), per parlarti delle tempistiche in cui inviare le partecipazioni.

In gioco ci sono diverse variabili:

1. il bon ton vuole che gli inviti siano distribuiti entro i 50 gg dalle nozze

2. la pandemia non facilita la programmazione anticipata dei festeggiamenti

3. gli invitati lontani hanno bisogno di tempo per organizzare gli spostamenti

4. la lista nozze non è ancora pronta o non hai ancora l’iban su cui destinare i regali

5. le conferme che non arrivano mai coi tempi richiesti

6. i parenti che si offendono se non consegni gli inviti RIGOROSAMENTE a mano, con annessa visita di almeno 30/60 minuti+ consumazione! XD

Se ti sembra stressante ti posso venire in aiuto!

Ti consiglio di ordinarmi le partecipazioni con un po’ di anticipo (in modo di avere tempo di fare il giro parenti conciliandolo con il tuo tempo libero), nel frattempo avremo avvertito gli invitati lontani con un save the date (anche digitale) e in caso sia necessario avvertire di qualche cambio di programma (ma speriamo che non ci sia più bisogno) possiamo inviare a tutti gli invitati un Change the date digitale o delle card digitali integrative.

Che ne pensi?

Contattami per ricevere il nuovo catalogo e il listino tramite questo form per cominciare a impostare i tuoi inviti.

Pubblicato da irenemini

Irene Minissale è nata in provincia di Pistoia nel 1982, ma ora vive e lavora in Sicilia; nel 2001 si diploma presso il Liceo Artistico di Lucca e nello stesso anno si iscrive presso l'ISIA di Firenze laureandosi nel corso ordinario quadriennale nel 2005 e nella specialistica nel febbraio del 2008. Insomma studia un sacco, ma non impara a scrivere biografie. Durante gli studi trova anche il tempo di lavorare presso un'agenzia di comunicazione di Firenze come designer grafico e cartotecnico; ma anche qui non le insegnano a scrivere biografie. In questi anni sviluppa una buona esperienza in ambito progettuale e grafico-illustrativo sia a mano libera che tramite software grafici, ma non a scrivere, indovinate cosa? Dal Marzo 2008 lavora da illustratrice e designer grafico come freelance per diversi settori (editoria, moda e pubblicità) e pensa che dovrebbe imparare a scrivere biografie. Durante questo periodo prende parte al workshop Summer Session RCR ma, neanche a dirlo, non impara a scrivere biografie... Nel 2011 apre un blog/portfolio e qui rimane fregata... deve scrivere una biografia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: