Se aspetti qualcosa dalla vita

“se aspetti qualcosa dalla vita” è l’inizio della citazione di Cavez su cui ho basato la mia prima newsletter: se non sai di cosa stai parlando, hai ragione perché ho abbandonato per un po’ il blog e non ho annunciato il lancio del progetto di newsletter.

Rimedio adesso: dal 22 settembre scorso ogni 2 settimane fino al prossimo solstizio d’estate, il 21 giugno 2022, invierò una newsletter a tema mare, la spiaggia e i suoi abitanti però senza piagnistei per la fine della stagione balneare ma anzi vivendo il mare in tutte le stagioni.

Non credevo che l’avrei mai avviata perché ho sempre fatto l’associazione
NEWSLETTER = E-MAIL PUBBLICITARIE = FASTIDIO.
Poi ho pensato che avrei potuto fare qualcosa di differente: adoro ricevere e scrivere letterine e magari anche ad altre persone piace!
In ogni newletter allegherò un’illustrazione da poter usare come sfondo per il cellulare, e quella della scorsa newsletter è la prima di una serie dedicata dedicata ai piccoli bagnanti (forse i più autentici e spontanei amanti del mare e della spiaggia) che secondo me si accompagna benissimo alla citazione di Cavez “se aspetti qualcosa dalla vita, aspettalo seduto su una spiaggia al mare piace aspettare insieme”.

La bimba che ho scelto di dipingere aspetta, ma non passivamente, perché lancia un sasso.


Invierò la nuova newsletter il 6 ottobre, se vuoi iscriverti trovi nella home il form da compilare per l’iscrizione oppure clicca qui .

Cosa scrivere sulle partecipazioni

Propongo alle coppie delle formule da cui attingere, le trovate a questi link:
partecipazioni, invito, lista nozze/iban
ma invito sempre a personalizzarle per farle parlare con la vostra voce e con il tono che si adatta meglio al mood dell’evento: solo voi sapete che confidenza c’è con gli invitati.

Di seguito vi metto alcuni esempi, ditemi nei commenti quale è il vostro preferito o come li modifichereste!

Testi informali per matrimoni con invitati intimi e parenti con molta confidenza.
Testi formali in terza persona o addirittura con l’annuncio da parte dei genitori, per matrimoni più classici con molti invitati.

Solo la coppia conosce i propri invitati e può scegliere il giusto tono per comunicare l’evento, ma per qualsiasi dubbio o un consiglio non esitate a chiedere!

Calligrafia mon amour

Come vi dicevo qualche post fa, le buste in una partecipazione sono molto importanti, infatti per evitare casi diplomatici specificare sul retro i nomi degli invitati vi salverà da possibili incomprensioni e… invitati inaspettati!

Il bon ton richiede che i nomi siano scritti in bella grafia e rigorosamente a mano, se lo scrivere bene non è il vostro forte vi vengo in soccorso!

Da anni studio calligrafia e mi sono specializzata nell’american coursive, un semplice ed elegante corsivo monolinea, che posso realizzare con degli inchiostri in tinta coi colori scelti per le illustrazioni delle partecipazioni.

Live painting


Uno dei servizi che propongo alle coppie è quello di live painting durante il ricevimento, in cui omaggio gli invitati con cartoline ad acquerello dipinte in pochi minuti. Un’occasione di intrattenimento durante le inevitabili attese e un’elegante occasione di regalare agli ospiti un pezzo unico.
Sono ancora disponibili diverse date per la prossima primavera/estate ma non esitare a contattarmi se sei interessato 😊
Posso realizzare soggetti su richiesta e sono disponibile anche per compleanni e altre cerimonie. Contattami per prenotare la tua data!

Bomboniere non convenzionali

Spesso scegliere la bomboniera può essere un motivo di stress: trovare un oggetto adatto a tante età e persone diverse che contenti i gusti di tutti è spesso una missione impossibile!

Per aiutarti nella ricerca ecco alcune idee per semplificarti la scelta.

Una soluzione non impegnativa e che piacerà a tutti potrebbe essere ad esempio una stampa di una mia illustrazione: è poco ingombrante se l’invitato vorrà conservarla per un utilizzo futuro oppure potrà essere incorniciata secondo le preferenze, il gusto e l’arredamento di chi la riceverà. Il confezionamento potrà essere in una busta o in una cartellina protettiva personalizzata in base al formato e all’occasione per cui ti serve.

Un’ altra opzione che propongo sia come segnaposto che come piccola bomboniera è la calamita: chiunque la riceverà la utilizzerà sul proprio frigo o su una bacheca magnetica. La confeziono con dei segnalibro (che non passano mai di moda) o con delle cartoline. Inoltre le calamite possono essere di diverse dimensioni e nelle versioni più grandi sul retro possono anche avere l’apribottiglia. Potranno poi essere confezionate con confetti e riportare nomi e data.

Se vuoi personalizzare la tua bomboniera, contattami e la progetteremo assieme su misura per le tue esigenze.

Matrimoni invernali

Quando pensiamo ai matrimoni, quasi sempre ci vengono alla mente immagini di caldissime giornate assolate passate dentro abiti eleganti e signore che si sventolano insistentemente con i ventagli in Chiesa.

Fiori di cotone

Negli ultimi anni però stiamo assistendo alla comparizione di una nuova tendenza: finalmente iniziano a diffondersi e a essere apprezzati anche i matrimoni autunnali e invernali!
Effettivamente avevo trascurato le coppie che si sposano in autunno e inverno o nel periodo natalizio, quindi ho rimediato creando una piccola sezione di temi botanici invernali dipingendo pigne, rami d’abete, noci e bacche, fiori di cotone oppure con cristalli di ghiaccio. Inoltre sono adatti alle stagioni fredde anche alcuni temi “neutri” come il toile de joy e i soffioni di tarassaco.
E a te piacciono i matrimoni invernali?

Perchè fai le partecipazioni su 4 card?


Molto spesso mi viene chiesto perché propongo le partecipazioni su quattro card: la risposta è semplice: mi permette di adattare la partecipazione a qualsiasi esigenza.

Se volete invitare qualcuno alla cerimonia ma non al ricevimento si potrà omettere la card relativa, oppure se vorrete comunicare ai vostri invitati i riferimenti della lista nozze c’è posto in una card dedicata.

Insomma uno spazio riservato per ogni esigenza e non dover accorpare lunghi paragrafi di testo in un’unica card. Naturalmente nessuno ci vieta di utilizzarne qualcuna in meno se non serve!
Contattami per una consulenza per la tua wedding stationery!

Come nasce una mia wedding suite

Spesso do per scontato che coloro che capitano nei miei profili social o sul mio sito sappiano che nei coordinati che propongo sono sempre presenti delle mie illustrazioni originali.

Alcune conversazioni avute in questi giorni mi hanno fatto capire che forse è il caso di ripeterlo e magari mostrare un po’ del “dietro le quinte”: infatti tutte le partecipazioni e relativi coordinati che vedete in queste pagine sono realizzati partendo da delle mie idee e schizzi che poi sviluppo ad acquerello e finalizzo in digitale con la grafica.

Dal 2013 mi occupo di realizzare wedding stationery per tantissime coppie ma il mio punto di forza è la cura per il dettaglio e la possibilità di realizzare e modificare i miei disegni in base alle esigenze e al tono che vorrete dare alla cerimonia.

Infatti non vedrete mai sulle mie partecipazioni delle immagini da stock scaricate online ed è per questa ragione che per avere un tema personalizzato è necessario qualche settimana, proprio perché devo avere il tempo di progettare e dipingere le illustrazioni!

Se mi seguite su Instagram potrete sbirciare nelle Stories in evidenza (sezione lezioni di acquerello) alcuni passaggi che stanno dietro la progettazione e realizzazione dei miei coordinati! Scarsa memoria del telefono permettendo, ve ne mostrerò ancora 🙂

Chiusura delle buste con ceralacca


Chi mi conosce saprà che (purtroppo…) uno dei miei motti è “l’unico modo per fare è fare sul serio“ (Cit. Nobraino), per questo prima di proporre le chiusure in ceralacca per le buste delle mie partecipazioni ho cercato a lungo per trovare la migliore soluzione, perché per me l’esperienza comincia già dal momento di aprire l’invito e non voglio che questo sia rovinato da uno strappo imprevisto!
Per questo ho scartato le ceralacca “moderne” molto più economiche, resistenti agli urti e facili da utilizzare, ma che finivano inevitabilmente per strappare la busta al momento dell’apertura! È inutile, certe cose vanno fatte come una volta, con lentezza e senza trucchi o facilitazioni: ho optato per una ceralacca di altissima qualità che produce il classico “clack” all’apertura e che profuma pure (un’esperienza sinestetica completa 😂). Certo devo stare attentissima a non farla colare dove non dovrebbe e rovinare le buste, ma quanto è bella?!? Merita tutta la lentezza e l’attenzione dovuta, non credete?

Vorresti chiudere le partecipazioni del tuo matrimonio con un sigillo in ceralacca personalizzato? Contattami e ne progetterò uno per voi. In alternativa ho molti sigilli che potranno adattarsi a qualsiasi tipologia di invito, qua ve ne mostro alcuni ma sappiate che nel frattempo ne ho già ordinati altri!
Qual’è il vostro preferito? Sono indecisa tra quello con la felce o quello col papavero ma che dire del soffione o dell’ortensia! Vabbè nell’indecisione gioco ancora un po’ con tutti 😂

Sigilli attualmente disponibili.

Andrà tutto bene

In questi giorni ho seguito finalmente un corso online di hand-lettering: una delle cose che mi piace tantissimo fare ma che trascuro sempre!
Al momento dell’esercitazione conclusiva ho pensato: e ora cosa scrivo? Sarà banale ma attaccare nel mio studio una scritta “andrà tutto bene” ci stava proprio! 

Nelle stories sul mio profilo instagram (se non arrivate in tempo le salverò in evidenza sotto la voce acquerello!) vedete l’ultima parte della realizzazione (ovvero la colorazione con gouache e acquerelli) vi ho risparmiato i mille bozzetti di studio!
 

Ma c’è qualcosa anche per voi: ho realizzato anche una versione digitale della frase che potrete stampare e colorare coi vostri bimbi (o anche senza!) a vostra volta 😊 ovviamente taggatemi nelle foto dei risultati!

scarica questa immagine e stampala!
Non dimenticarti di taggarmi per farmi vedere come l’hai colorata tu!

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell'elenco.