RVSP rapidamente grazie!

Avevo già dipinto e proposto le pigne siciliane insieme al tema delle teste di moro, ma ho deciso di proporle anche separatamente perché hanno una storia a parte e ho deciso di dargli il loro spazio.

Le pigne sono perfette per i matrimoni perché sono simbolo di prosperità, longevità ed eternità; in Sicilia puoi vederle spesso sui balconi o sui pilastri dei cancelli d’ingresso di ville e giardini, ma anche come decorazione in casa e giardino. Ci sono di tutte le dimensioni e le coppie le scelgono spesso come bomboniera di nozze.

Utilizzo questa partecipazione per parlarti di un argomento sofferto da sposi e Wedding planner a ridosso delle nozze: LE CONFERME DEGLI INVITATI.

Prima si sa il numero degli invitati meglio si potranno gestire:

  • Catering
  • Tavoli (tableau, segnatavolo, segnaposti)
  • Bomboniere
  • Spostamenti e varie ed eventuali in caso di destination wedding

Nonostante questa necessità da parte dei fornitori e degli sposi, gli invitati indugiano nel dare una risposta sulla loro presenza! Chi si dimentica, il cugino che lavora fuori e non sa se si libera, la zia che forse in quel periodo deve essere operata, l’amica che è al nono mese, il covid che potrebbe bloccare chiunque per settimane a casa!

Insomma è un caos avere questa fatidica conferma e spesso sposi e genitori devono fare più giri di telefonate di sollecito.

SE SIETE INVITATI NON FATE SOFFRIRE SPOSI E FORNITORI: DECIDETE IN FRETTA!

Se invece siete futuri sposi posso consigliarvi di aggiungere il vostro numero di cellulare sulla card relativa all’invito (se ci sono invitati che potrebbero non avere già il vostro numero), per facilitare le conferme via Whatsapp e poi armatevi di pazienza e sguinzagliate i vostri genitori a caccia di risposte!

Per maggiori informazioni e per ricevere il catalogo e listino completo scrivimi tramite il form che trovi in questa pagina.

Questo è un messaggio per te!

Qualche giorno fa ti ho anticipato che avevo in mente di proporre un servizio di messaggistica, ti spiego come funziona: realizzerò una cartellina contenitore con scritto “questo è un messaggio per te! All’interno ci sarà il tuo messaggio per il destinatario del regalo.

Il messaggio sarà scritto in hand-lettering da me e potremo scegliere se affidarlo alle onde, inserendo il disegno del testo su uno sfondo mare oppure (anche in base alla frase) se disegnarlo su una macchia di acquerello o su fondo bianco.

La stampa sarà inserita nella cartellina, protetta da sguardi indiscreti e se vorrai mi occuperò di inviarla al destinatario (tranquill* non in una bottiglia in mare, ma tramite corriere…)!

Nelle foto del carosello trovi dei messaggi che mi sono stati richiesti nelle stories qualche giorno fa (queste sono anomime ma se me ne commissionerai una, potrai firmarti),
tu cosa scriveresti e a chi?

Io ho personalizzato “a pinsari ciù picca!” (trad. Pensa di meno!) per me e il mio compagno perché ce lo diciamo di continuo e penso che dovremo stamparcelo tipo poster per in ogni stanza.

I canti del mare

“I CANTI DEL MARE” è un progetto nato sulle mie storie di IG: dal titolo alla scelta delle canzoni da cui ho estratto 12 frasi da illustrare in handlettering, mostrando quotidianamente i progressi. 

Tra queste, ho estratto 12 frasi da illustrare in handlettering: ho condiviso il work in progress mostrando quotidianamente i vari step della realizzazione nelle stories.

Il calendario è ora disponibile gratuitamente ma solo per gli iscritti alla mia newsletter e non sarà commercializzato sul mio shop di Etsy.
Puoi iscriverti alla newsletter dal form che trovi nella homepage oppure da questo link

É consentita la stampa per uso personale, mentre, per nessuna ragione, sarà tollerata la vendita o l’uso non autorizzato delle immagini.

Puoi ricevere in omaggio la copia cartacea commissionandomi un’illustrazione personalizzata entro il 15 gennaio 2022.

Quando mandare le partecipazioni

Oggi sfrutto questo l’occasione di mostrarti il nuovo tema bouganvillae che non avevo ancora realizzato nonostante lo abbia dipinto lo scorso anno (più o meno quando ho essiccato i petali che vedi nella foto!), per parlarti delle tempistiche in cui inviare le partecipazioni.

In gioco ci sono diverse variabili:

1. il bon ton vuole che gli inviti siano distribuiti entro i 50 gg dalle nozze

2. la pandemia non facilita la programmazione anticipata dei festeggiamenti

3. gli invitati lontani hanno bisogno di tempo per organizzare gli spostamenti

4. la lista nozze non è ancora pronta o non hai ancora l’iban su cui destinare i regali

5. le conferme che non arrivano mai coi tempi richiesti

6. i parenti che si offendono se non consegni gli inviti RIGOROSAMENTE a mano, con annessa visita di almeno 30/60 minuti+ consumazione! XD

Se ti sembra stressante ti posso venire in aiuto!

Ti consiglio di ordinarmi le partecipazioni con un po’ di anticipo (in modo di avere tempo di fare il giro parenti conciliandolo con il tuo tempo libero), nel frattempo avremo avvertito gli invitati lontani con un save the date (anche digitale) e in caso sia necessario avvertire di qualche cambio di programma (ma speriamo che non ci sia più bisogno) possiamo inviare a tutti gli invitati un Change the date digitale o delle card digitali integrative.

Che ne pensi?

Contattami per ricevere il nuovo catalogo e il listino tramite questo form per cominciare a impostare i tuoi inviti.

Nuovi fichi d’india e cosa scrivere nelle partecipazioni

Due settimane fa ti ho presentato il tema della strelitzia tema nato per il catalogo sposi 2022, questa settimana invece ti mostro una riedizione del tema fichi d’india, già presente sul mio shop a partire dal 2015 (ma da quanti anni mi occupo di matrimoni?!?). Lo sentivo ormai distante e un po’ invecchiato, quindi ho avuto voglia di ridipingerlo.

É uno dei soggetti che propongo quasi sempre nelle mie live painting perché è una pianta tipica dell’area mediterranea (ma sapevi che in realtà è originaria del centro America?) ma è anche un soggetto che mi piace tantissimo per i matrimoni, perché trovo rappresenti perfettamente le difficoltà e la dolcezza che caratterizzano un’unione.

Mentre ti mostro questo tema di partecipazioni (posso realizzare come per tutti i temi che propongo, il coordinato completo) vorrei rispondere alla domanda più frequente delle nuove coppie: cosa scrivo sulle partecipazioni?

Ti ho parlato e presentato diversi esempi nell’articolo che ti linko qui ma secondo me è importante che tu ti senta libero di comunicare ai tuoi invitati con parole tue o in maniera meno impostata se lo ritieni opportuno. Solo tu conosci i tuoi invitati e puoi valutare il livello di formalità e confidenza che hai con loro.

Sarò quindi contentissima di consigliarti se ne hai bisogno, ma non ti sentire vincolato a delle frasi preimpostate.

Regali personalizzati

Questo è un regalo di compleanno! L’avresti mai detto? L’ho realizzato per Alice in occasione del compleanno di Andrea ispirandomi alle foto del loro matrimonio realizzate dai bravissimi @ilariaeandrea_photography
Quando le coppie per cui ho realizzato il coordinato mi chiedono di essere ancora loro complice per sorprese e regali, sono la persona più felice del pianeta! E poi quando mi mandano pure le foto del matrimonio VOLO e gli sono veramente grata!

Ti mostro questo lavoro per ricordarti che per realizzare un dipinto personalizzato ci vuole tempo e i posti disponibili in queste settimane che ci separano da Natale sono pochi.

Quindi se ti piacerebbe che realizzassi un dipinto per te o per un tuo familiare per Natale contattami al più presto!

Posso realizzare:

  • soggetti marini (sul mio feed di instagram trovi un vastissimo numero di soggetti a cui ispirarti),
  • ritratti illustrati (coppie o più persone con o senza ambientazione)
  • handlettering di frasi o parole per te/voi importanti o un messaggio che vorresti comunicare alla persona cara.

Non esitare a parlarmi della tua idea!

Le bomboniere che mettono tutti d’accordo

Una bomboniera che metta tutti d’accordo?
IMPOSSIBILE

Se ci pensi, scegliere le bomboniere è proprio difficile, perché è a tutti gli effetti un regalo e trovare un’idea originale non è facile; in più ha l’aggravante di non essere un dono pensato per una persona specifica, ma dover accontentare tutti gli invitati con le più disparate esigenze: età varie, case con tanti stili, invitati che si devono spostare e non possono portarsi oggetti ingombranti…

Non parliamo poi della questione budget ed evitare le cineserie!

É impossibile trovare un oggetto che possa rispondere a tutte queste esigenze, ma ti invito a seguirmi e cambiare punto di vista: cosa unisce tutte queste persone? L’essere presenti (o quantomeno invitati) al tuo matrimonio!

Bomboniera realizzata per Silvia e Davide con il loro posto del cuore in provincia di Piacenza.

Quindi perché non regalare un ricordo di quella giornata?
Sicuramente avrai scelto una location con dei paesaggi magnifici e delle viste mozzafiato, perché non sfruttarli?

Questo è quello che abbiamo fatto con Alice e Andrea che hanno scelto di sposarsi nella bellissima Villa Russiz e che mi hanno commissionato il dipinto con cui hanno omaggiato i propri invitati. Una stampa artistica che potrà essere incorniciata e appesa secondo i gusti e lo stile delle case di chi la riceverà, e che non ingombrerà i bagagli degli invitati forestieri.

Un ricordo, realizzato da un’artista, di un luogo importante sia per te che per gli invitati che parteciperanno alla tua gioia quel giorno.

Per Monica e Roberto invece ho realizzato dei paesaggi dei loro paesi d’origine Modica e Marsala (ora la coppia abita in Toscana) e ho realizzato di questi delle stampe in tiratura limitata con cui omaggiare i propri ospiti.

Potrai scegliere il soggetto e anche il formato, c’è chi preferisce un formato piccolo 13×18 chi invece opta per l’A4; puoi scegliere se confezionare la stampa in una cartellina o se regalarla in una cornice, inoltre visto il formato “compatto” si presta anche per coppie lontane da me, sarà sufficiente aggiungere i confetti e le bomboniere saranno pronte per essere distribuite.

Per informazioni puoi contattarmi e parlarmi della tua idea compilando il form che trovi qui

Tempo libero e doodle

Cosa fai nel tempo libero?

A me capita di dipingere pesci e poi decorarli con la penna a sfera e con quella gel bianca… non sono per niente minimale nella mia tecnica: (purtroppo) mi piace perdermi nei dettagli infinitesimali, stratificare colore e inchiostri anche se questo significa che per fare una tavola mi ci vuole moooooooooltissimo tempo!

Però non posso che fare così, altrimenti un disegno mi sembra incompleto.

In questo momento mi sento di assecondare questa mia ricerca, chissà magari un giorno cambierò idea.

Catalogo stagione wedding 2022

Per il catalogo del 2022 ho fatto una selezione dei temi che propongo: negli anni avevo perso il focus e mi ero persa nel tentativo di accontentare più gusti possibili.

Morale della favola: non era contento nessuno, io in primis!

Quindi ho deciso di occuparmi solo dei temi che realmente mi appassionano in modo da proporre qualcosa che mi distingua, mi renda riconoscibile e sia stimolante per me progettare.
Rinunciare a qualcosa è stato difficile, ancora adesso lo è, perché l’insicurezza e la paura del fallimento sono sempre dietro l’angolo come anche la tentazione di ricadere nei vecchi schemi.

Tutto questo per dire che il nuovo catalogo gira intorno al mare e al Mediterraneo in senso abbastanza allargato perché oltre ai miei amati temi marini, mi occuperò di dipingere la sua flora e la cultura mediterranea!

Dopo questa introduzione ecco un nuovissimo tema che propongo per le coppie che si sposeranno nel 2022, la strelitzia o uccello del paradiso. È una pianta diffusissima nei giardini del sud Italia perché a queste latitudini riesce a resistere anche alle temperature invernali e ha un fiore particolarissimo a forma di colibrì.

Insomma le rose sono stupende ma vi immaginate utilizzare i fiori e le foglie delle strelitzie nelle composizioni floreali di un matrimonio?

Lo so è una scelta un po’ fuori dal comune e i fioristi potrebbero odiarmi: ma quanto sarebbe più “tipico” vedere delle piante del genere in un matrimonio a tema siciliano/mediterraneo?

Fammi sapere cosa ne pensi, se vorresti ricevere il catalogo e il listino completi contattami tramite il form che trovi qui.

Se aspetti qualcosa dalla vita

“se aspetti qualcosa dalla vita” è l’inizio della citazione di Cavez su cui ho basato la mia prima newsletter: se non sai di cosa stai parlando, hai ragione perché ho abbandonato per un po’ il blog e non ho annunciato il lancio del progetto di newsletter.

Rimedio adesso: dal 22 settembre scorso ogni 2 settimane fino al prossimo solstizio d’estate, il 21 giugno 2022, invierò una newsletter a tema mare, la spiaggia e i suoi abitanti però senza piagnistei per la fine della stagione balneare ma anzi vivendo il mare in tutte le stagioni.

Non credevo che l’avrei mai avviata perché ho sempre fatto l’associazione
NEWSLETTER = E-MAIL PUBBLICITARIE = FASTIDIO.
Poi ho pensato che avrei potuto fare qualcosa di differente: adoro ricevere e scrivere letterine e magari anche ad altre persone piace!
In ogni newletter allegherò un’illustrazione da poter usare come sfondo per il cellulare, e quella della scorsa newsletter è la prima di una serie dedicata dedicata ai piccoli bagnanti (forse i più autentici e spontanei amanti del mare e della spiaggia) che secondo me si accompagna benissimo alla citazione di Cavez “se aspetti qualcosa dalla vita, aspettalo seduto su una spiaggia al mare piace aspettare insieme”.

La bimba che ho scelto di dipingere aspetta, ma non passivamente, perché lancia un sasso.


Invierò la nuova newsletter il 6 ottobre, se vuoi iscriverti trovi nella home il form da compilare per l’iscrizione oppure clicca qui .